< TORNA ALL’INDICE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONISTI VAI AI TUOI ORDINI >


Web live in diretta

COMPOSIZIONE NEGOZIATA DELLA CRISI
Come funziona e quando utilizzare questo nuovo strumento per risolvere tempestivamente le situazioni di crisi d’impresa

OBIETTIVI DEL CORSO

Stanno arrivando i primi successi dell’utilizzo della composizione negoziata, che presto sarà lo strumento principale per deflazionare i fallimenti in arrivo nei prossimi anni.
E’ uno strumento stragiudiziale relativamente nuovo e ancora poco conosciuto in tutte le sua potenzialità da parte del Commercialista ideato e finalizzato per affrontare e risolvere tempestivamente le situazioni di squilibrio economico-patrimoniale che, pur rivelando l’esistenza di una crisi o di uno stato di insolvenza, appaiono reversibili.
Il corso è pensato per i Commercialisti che non voglio diventare Esperti negoziatori della crisi ma hanno necessita di conoscere lo strumento per poter assistere e supportare i propri clienti in situazioni di crisi.
L’analisi verterà in particolare sulle finalità dello strumento, sulle modalità di attivazione, sullo svolgimento delle trattative e sulle possibili soluzioni fornite all’imprenditore per la negoziazione dell’esposizione debitoria con le parti interessate.

PROGRAMMA
Il nuovo strumento per il superamento della crisi d’impresa

  • Requisiti soggettivi ed oggetti
  • Situazione di squilibrio patrimoniale, economico e finanziario e stato di crisi/insolvenza
  • Iter della CNC: dalla nomina dell’esperto alla conclusione delle trattative con i creditori
  • Documentazione richiesta per l’accesso alla CNC
  • Linee guida del Decreto ministeriale 28/09/2021 per il funzionamento della CNC
  • Piattaforma nazionale telematica
  • Test pratico per la misurazione dello stato di difficoltà del risanamento
  • Check list ministeriale
  • Progetto di risanamento
  • Misure protettive nell’ambito della CNC

La figura dell’esperto indipendente
  • Requisiti, ruolo e attività
  • Gestione dell’impresa nel corso della CNC
  • Rilevanza del parere finale ai fini delle soluzioni di composizione della crisi

Gli esiti della CNC e le soluzioni di composizione della crisi
  • Contratto idoneo ad assicurare la continuità aziendale ex art. 23, co. 1, lett. a), CCII
  • Convenzione di moratoria ex artt. 23, co. 1, lett. b) e 62 CCII
  • Accordo avallato di risanamento ex art. 23, co. 1, lett. a), CCII
  • Soluzioni “ordinarie” alternative: Piano attestato, Accordi di ristrutturazione dei debiti, Concordato preventivo
  • Concordato semplificato per la liquidazione del patrimonio

Progetto di risanamento: work experience

RECUPERO DEL WEB LIVE
L'iscrizione al web live permette di vederlo e rivederlo in qualsiasi momento tramite differita accreditata

DATA E DURATA

DATA
10 giugno 2024

ORARIO
14:30 - 18:30

DURATA
Seminario di 4 ore

Il contenuto del web live sarà disponibile in piattaforma anche dopo la diretta e consentirà di maturare crediti formativi.

DOCENTI E MATERIALE

CORPO DOCENTE
Filippo Pongiglione: ODCEC Genova - Partner Bureau Plattner
Michele D’Apolito: ODCEC Cremona - Nexus Società tra Professionisti

MATERIALE DIDATTICO
La dispensa, che contiene le slide utilizzate durante il corso, le esercitazioni e gli approfondimenti predisposti dai docenti, è scaricabile direttamente dalla piattaforma su cui è caricato il corso.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

QUOTA INTERA DI PARTECIPAZIONE:
€ 110 + IVA


CREDITI FORMATIVI

ODCEC: Inoltrata richiesta 4 CFP (4 cfp D.4.2)